L'ASSENZA 5.00€ 3.50€

Le poesie di Lucia Ballerini sono orditi, ossia trame di un viaggio all’interno del cuore dell’uomo che si riconosce nella mutabilità dell’esistenza e nella ricerca di un quid che mai arriverà a dissolvere l’inquietudine del desiderio.
Questi versi però non si muovono nella astrattezza del pensare, il gioco dei rimandi e dei percorsi interiori e intimi si regge su analogie, trasporti lessicali, linguistici e metrici che indicano, direi quasi, accennano a una fisicità del sentire che non viene mai meno.
I versi sono limpidi e spontanei, ma non facili, segnati dalla ritrosia umile di chi non vuole denudarsi di fronte agli sconosciuti, non ci si aspetti facili rime o melodie orecchiabili: il sapore di questi frammenti poetici va gustato lentamente, solo così sarà possibile coglierne pienamente le sfumature tonali e timbriche.

Lucia Ballerini
L'ASSENZA
Presentazione di Renato Sigismondi
Premio Poseidonia Pestum 2007 Seconda classifica nella categoria Poesia Edita Edizioni Tabula fati
[ISBN-88-7475-088-9]
Pag. 96 - € 5,00
Comentarios
Categorías
Fabricantes
Búsqueda Rápida
 
Use palabras clave para encontrar el producto que busca.
Búsqueda Avanzada
Aceptamos
Compartir Producto
Compartir vía Correo Electrónico
Compartir con Facebook Compartir con Twitter
Idiomas
Italiano English Espanol
Prova