4.50€ 3.15€

L'UOMO E' LA SUA MINACCIA

L\'UOMO E\' LA SUA MINACCIA
Le scienze dell'uomo non sono in grado di interpretare adeguatamente "il malessere che affligge l'animo umano" che si esplicita "nella profanazione assurda del reale".
Solo con la luce e la forza della fede è possibile respingere nocivi giustificazionismi, allontanare comportamenti aberranti, rifiutare la logica del mondo avversa al progetto divino e riscattare l'uomo nel segno della Croce. Solo quella fede, per nulla aurorale o istintiva, bensì maturata per dono di Dio e consolidata nel tessuto esistenziale profondo dell'uomo che si dona nel desiderio e nella volontà, nell'incontro e nella offerta al suo simile, sa farsi canto ed espressione della violenza umana nella commistione di essa alla commozione più autentica, allo slancio sovrumano di pentimento e di liberazione di cui solo l'uomo è capace.
Nella poesia di Francesco Baldassi la parola umana, indegno simulacro della Parola divina, verifica se stessa e il mondo, proponendosi come risarcimento alla contingenza ed all'effimero del reale.

Francesco Baldassi
L'UOMO E' LA SUA MINACCIA
Presentazione di Maria Pia Nervegna
Edizioni Tabula fati
[ISBN-88-7475-077-3]
Pagg. 80 - € 4,50
Recensioni
Produttori
Ricerca Veloce
 
Usa parole chiave per cercare il prodotto desiderato.
Ricerca avanzata
Accettiamo
0 prodotti
Condividi Prodotto
Condividi via E-Mail
Condividi su Facebook Condividi su Twitter
Lingue
Italiano English Espanol
Prova