Home Page » Catalogo » Libri »

7.00€ 6.65€

RELATIO TERTIA DE REPETENDA ARA VICTORIAE

RELATIO TERTIA DE REPETENDA ARA VICTORIAE
Con la Relatio tertia de repetenda ara Victoriae, Simmaco si conferma Autore fondamentale per ben inquadrare il dibattito tardo – antico, che vede protagonista anche il vescovo di Milano Ambrogio, a proposito di temi quali il monoteismo, il pluralismo religioso e il passaggio dalla doxa degli antenati pagani al dogma dei contemporanei cristiani.

La Relatio raggiunge tratti di intensa drammaticità quando un accorato Simmaco domanda e afferma: «Dove giureremo fedeltà nei confronti delle vostre leggi e delle vostre parole? Da quale scrupolo religioso sarà spaventata un’indole bugiarda, affinché non menta durante le deposizioni? Sicuramente, ogni cosa è permeata di divinità e nessun luogo è sicuro per gli ingannatori, ma contribuisce moltissimo alla paura di peccare anche l’essere tormentati dalla presenza dell’immagine sacra.
Quell’altare garantisce la concordia fra tutti, quell’altare mette insieme la fede dei singoli credenti, e nient’altro conferisce maggiore autorevolezza alle nostre sentenze del fatto che il Senato prende ogni decisione come se fosse un giuramento.»

Simmaco
RELATIO TERTIA DE REPETENDA ARA VICTORIAE
Terza relazione di come debba essere ristabilito l’altare della Vittoria
Versione e note di Marco Pavoni
Edizioni Solfanelli
[ISBN-978-88-3305-317-2]
Pagg. 40 - € 7,00
Recensioni
Produttori
Ricerca Veloce
 
Usa parole chiave per cercare il prodotto desiderato.
Ricerca avanzata
Accettiamo
0 prodotti
Condividi Prodotto
Condividi via E-Mail
Condividi su Facebook Condividi su Twitter
Lingue
Italiano English Espanol
Prova